I Social Network per le aziende? Uno strumento sempre più utile

scritto da Fabio

L’importanza dei social network sta crescendo sempre di più, il numero di persone che li usano è in costante crescita e il numero di account creati, contenuti condivisi e visualizzati aumenta ogni giorno, ora, minuto. Anche per le aziende quindi sono diventati un canale di comunicazione imprescindibile per poter far conoscere il proprio brand e comunicare le proprie idee ad una sempre maggior quantità di utenti e successivamente cercare di ottenere anche un incremento delle vendite.

Quello che troppo spesso si pensa, sbagliando, è che si possa improvvisare la strategia di comunicazione nei social network e che tutti siano in grado di farlo; come per tutte le altre aree del marketing, però, anche nei social media c’è bisogno di competenze e professionalità. Altro errore comune è la mancanza di pazienza: per riuscire a costruire una community solida c’è bisogno di tempo e di costanza, quindi non è possibile crearla pubblicando dei post in modo saltuario e senza un’idea alle spalle.

L’esplosione delle vendite di smartphone e tablet hanno reso i social network ancora più alla portata diretta di tutti i target, che possono anche essere selezionati in base alle proprie esigenze. La creazione della community inoltre permette di monitorare le conversazioni (intercettando in tempo reale commenti positivi e negativi) potendo intervenire nel miglior modo possibile come strumento di customer care, oltre che creare delle vere relazioni con gli utenti e poterne influenzare le scelte di acquisto. I valori aggiunti che i social regalano sono molti, non ultimo quello di avere un ritorno sul budget più veloce rispetto ad altri canali di comunicazione.

Insomma, perchè decidere di investire nel mondo social? Perchè il passaparola è quel fenomeno che da secoli porta più risultati in assoluto nelle operazioni promozionali, ed i social network, in questo momento, sono diventati la fonte principale del passaparola.