Voglio un sito web responsive: cosa significa?

scritto da Marco

Se c’è una parola che “va di moda” in questo momento, quando si parla di siti internet, è la parola “responsive web design“.

Il termine Responsive Web Design (RWD) indica una tecnica di Web design per siti web realizzati in modo tale che il layout delle pagine si adatti automaticamente alla dimensione del browser (ad esempio chrome, firefox, explorer ecc) per una visualizzazione ottimale in funzione dell'ambiente nei quali vengono visualizzati (computer desktop, tablet, smartphone). Il design del sito quindi si adatta alle varie risoluzioni di schermo riposizionando gli elementi in modo tale da essere usabili e accessibili su tutti i dispositivi.

All’inizio, quando sono usciti i primi dispositivi mobile in grado di navigare su internet, si sviluppava una versione ottimizzata del sito web per ogni dispositivo. Farlo adesso non è più possibile in quanto i dispositivi sono tantissimi ed ognuno con le proprie caratteristiche. Pertanto l’utilizzo della tecnica “responsive” permette di essere flessibili e adattarsi in modo semplice e veloce, offrendo la possibilità di realizzare un lavoro unico ed ottimizzato al meglio per i vari dispositivi da cui viene visualizzato.